Paga a rate senza interessi con Pagolight
Sconti prevendite 2024
La guida al trattamento dell’acqua della piscina

Trattamento d'urto: il cloro shock

Il Cloro Granulare per trattamenti shock

- Trattamento abituale: il Cloro granulare

Il Cloro granulare è utile per il mantenimento di un’acqua cristallina ed igienicamente pura.

Viene usato in apertura della piscina per dare un primo shock e igienizzare l'acqua in fase di riavvio dell'impianto.

Trattamento iniziale
Aggiungere 150-200 grammi di GRANULAR CLOR per ogni 10 m³ di acqua.
Trascorse 2 ore, regolare il pH dell’acqua tra 7,2 e 7,6 con RIVER pH+ o RIVER pH-.

Nei casi consigliati
Una volta stabilizzato il pH aggiungere tutti i giorni da 15 a 20 grammi di GRANULAR CLOR per ogni m³ di acqua. Queste dosi hanno un carattere indicativo e possono variare in funzione del clima, delle caratteristiche della piscina e del suo utilizzo. Quando l’acqua presenta una colorazione biancastra, il trattamento iniziale (150-200 grammi ogni 10 m³ di acqua) va ripetuto.

Come si usa
Sciogliere in un secchio d’acqua la dose giusta di GRANULAR CLOR e versarla in piscina in modo uniforme, preferibilmente senza bagnanti in piscina.
Il cloro dovrà essere compreso tra 0,2 e 1,5 gr/lt e misurato giornalmente con un test apposito.


Acquista i prodotti:

I nostri negozi