Offerte speciali

Copertura estiva a bolle con misure STANDARD per PISCINA RETTANGOLARE

Copertura isotermica a bolle d'aria 400 micron in doppio foglio di morbido polietilene a bassa densità, stabilizzato ai raggi UV, bordato perimetralmente. Mantiene la temperatura dell'acqua ed evita l'evaporazione. Colore azzurro. Disponibile in diversi formati STANDARD.

IVA 22% inclusa
Per informazioni e consigli
sul funzionamento

Telefono: (+39) 02.64.672.674

Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 7x3 m - 21mq
206,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 8x4 m - 32mq
314,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 9x4 m - 36mq
353,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 10x4 m - 40mq
392,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 10x5 m - 50mq
490,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 11x5 m - 55mq
539,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
Copertura estiva a bolle per piscina rettangolare 12x6 m - 72mq
706,00 €
Preventivo gratuito
Aggiungi al carrello
copertura_estiva_piscina_rettangolare_co
La copertura estiva

La copertura estiva per piscina viene anche definita copertura isotermica in quanto risponde alle esigenze di risparmio energetico e mantenimento del calore accumulato dall’acqua.
La copertura estiva costituisce uno degli accessori per piscina di cui è difficile fare a meno.
Essendo una copertura termica, viene utilizzata durante la bella stagione (primavera ed estate) per scaldare l’acqua della piscina durante la giornata e conservarne la temperatura durante la notte.

copertura_estiva.jpg

La copertura estiva protegge la piscina da diverse impurità che potrebbero contaminare l’acqua: foglie, polvere, insetti, ecc.... detriti non solamente sgradevoli alla vista, ma che rappresentano anche una fonte di alimentazione per le alghe e i batteri che si sviluppano. Quando la piscina è coperta, questi detriti restano fuori dall’acqua e ciò permette di migliorare notevolmente la qualità e l’aspetto dell’acqua.
divisore.jpg
La copertura estiva: un notevole risparmio economico

Una copertura isotermica vi permetterà di risparmiare dei soldi. In che modo?
Riducendo i costi dell’acqua, del riscaldamento e dei prodotti chimici.

prodotti_chimici_piscina.jpg1. Riduzione dell’utilizzo di prodotti chimici
L’utilizzo di una copertura permette di ridurre i prodotti chimici quando viene installata.
Isolando la vostra piscina, fa in modo di mantenere gli effetti benefici dei vostri prodotti come anche il calore dell’acqua.

 

 

evaporazione_acqua_piscina.jpg2. Riduzione dell’evaporazione d’acqua
La copertura estiva per piscina vi permetterà di eliminare gran parte dell’evaporazione d’acqua, e perciò di ridurne moltissimo il consumo – assieme alle vostre spese – proteggendo una vitale risorsa naturale.

Dai test effettuati è stato dimostrato che a piscina scoperta è possibile perdere ogni giorno fino ad un 6% del volume d’acqua originale: per una piscina con un’area di superficie di 50 mq, ciò equivale a più di 160 litri d’acqua al giorno persi per evaporazione.

Permette di ridurre l’evaporazione del 90% nei giorni di vento forte e di brutto tempo.

 

riduzione_consumo_energia_elettrica.jpg3. Riduzione del consumo di energia elettrica
La copertura a bolle, eliminando l’evaporazione dell’acqua e riducendo considerevolmente le radiazioni solari, fa abbassare il costo del riscaldamento della vostra piscina.
Ciò si applica, per esempio, in caso di utilizzo di pompe di calore o di riscaldatori elettrici. Se il calore solare è impiegato per scaldare la piscina, una copertura permetterà di utilizzare fino alla metà dei pannelli che sono di solito necessari per scaldare una piscina senza copertura.

Inoltre, le coperture isotermiche a bolle lasciano passare la radiazione del sole che, rimanendo in gran parte imprigionata al di sotto della copertura stessa, riscaldano l’acqua in virtù di un processo fisico analogo all’effetto serra.

divisore.jpg
I nostri consigli

Come si posiziona
La copertura a bolle per piscina, si posa sulla superficie dell’acqua, bolle verso l’acqua, parte liscia a vista. Un effetto ventosa impedisce che siano sollevate dal vento. Togliete la copertura o evitate di metterla, se la temperatura dell’acqua si avvicina ai 28°C.

In primavera e in autunno
Anche se la si qualifica generalmente come copertura estiva, questo tipo di copertura potrà essere utilizzata dall’apertura della piscina in primavera fino alla fine dell’autunno per le regioni del sud. Attenzione, si consiglia di togliere la copertura a fine mattina durante l’estate per evitare un aumento eccessivo di temperatura dell’acqua della piscina.

La pompa di calore
La copertura a bolle è indispensabile se disponete di un sistema di riscaldamento dell’acqua (solare, riscaldamento elettrico, scambiatore di calore o pompa di calore).
divisore.jpg
Raccomandazioni

Come si conserva
È vivamente consigliato avvolgere la copertura tramite un avvolgitore e disporla in una sacca opaca di protezione tenuta con degli elastici.
In mancanza di un avvolgitore é consigliato avvolgere la copertura piuttosto che piegarla;
il telo, ben sciacquato, dovrà successivamente essere conservato allombra.
La copertura non deve mai essere stesa su un prato in pieno sole. Pur essendo trattate con additivi che aumentano la resistenza ai raggi ultravioletti, sconsigliamo di esporle al sole una volta riavvolte. Il calore solare, imprigionato sotto i vari strati, può raggiungere i 70°C, temperatura che non scioglierebbe il materiale plastico che le compone, ma annullerebbe l'effetto della protezione agli UV, rovinando la copertura.

In caso di trattamento dell'acqua
Rimuovete sempre la copertura prima di effettuare una clorazione choc, e rimettetela soltanto 48 ore dopo al fine di evitare il deterioramento della copertura.

Non camminare né sdraiarsi sulla copertura, non nuotare al di sotto.

divisore.jpg
Fattori che influenzano la perdita d'acqua

Area superficiale: più la superficie della piscina è grande, maggiore è la quantità d’acqua che evapora.

Temperatura: più è grande la differenza tra la temperatura dell’acqua e l’aria circostante, maggiore è il tasso di evaporazione dell’acqua.

Umidità: più l’aria è secca, maggiore è l’evaporazione. In condizioni molto umide si verifica un’evaporazione minore.

Vento: più è forte il vento, maggiore è il tasso di evaporazione.

divisore.jpg
Garanzia
2 anni.

AVVERTENZA*
I colori e gli accessori sono rappresentati a solo titolo dimostrativo e possono variare secondo la disponibilità. Specificare le richieste in fase d’Ordine. Soddisfatti o rimborsati: il prodotto reso deve essere riconsegnato nell’imballo originale.


Vuoi ordinare via fax? Scarica il modulo
Scarica il modulo in formato .pdf
Scarica il modulo in formato .doc
Spese di spedizione?
Clicca sul pulsante "Aggiungi al carrello" e saprai a quanto ammontano.
Solo in seguito deciderai se procedere con l'acquisto.

Richiesta informazioni / preventivo per:
Copertura estiva a bolle con misure STANDARD per PISCINA RETTANGOLARE

Copertura isotermica a bolle d'aria 400 micron in doppio foglio di morbido polietilene a bassa densità, stabilizzato ai raggi UV, bordato perimetralmente. Mantiene la temperatura dell'acqua ed evita l'evaporazione. Colore azzurro. Disponibile in diversi formati STANDARD.

Spuntando la casella dichiaro di aver preso visione dell'informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali per l'invio del preventivo, secondo quanto specificato nell'informativa sulla privacy, ai sensi del Regolamento UE 679/2016.
Compilare accuratamente il form qui a fianco.
Sarete contattati al più presto dal nostro staff tecnico.



In caso di indisponibilità
Elena R.: (+39) 02 64672674
Cristian: (+39) 02.87.366.631
Elena P.: (+39) 02.87.367.497
Luisella: (+39) 02.87.366.636
Simona: (+39) 02.87.367.499

Fax: (+39) 02.64.672.400

Dal lunedì al venerdì:
8.00-13.00/13.30-18.00
Sabato:
8.00-12.30

I nostri negozi